Imprese

Il nostro impegno per le imprese

Target

Aziende familiari e imprese operanti in settori ad alto impatto socio-ambientale

Linee di offerta

Clicca qui per scaricare la nostra presentazione

 

 

Percorsi di welfare aziendale e integrato

  • Strategie di welfare e work-life balance: coerenza rispetto a mission, valori e governance aziendale; pilastro che si aggiunge alla strategia di prodotto e mercato; leva per accentuare il carattere sociale della Corporate Identity (centralità delle persone); interazioni tra azienda e territorio (approccio di welfare integrato e secondo welfare).
  • Partnership e piani di Secondo welfare: formazione e progettazione per stakeholder interni all’impresa e del territorio; iniziative di CSR in ambito risorse umane per le comunità e i territori; piani strategici di welfare aziendale e iniziative di work-life balance; partnership e reti con altre aziende, istituzioni e soggetti del Terzo settore.
  • Welfare toolbox: valorizzazione dell’esistente e innovazione sociale; benefit, servizi, cultura e organizzazione; iniziative ponte tra organizzazioni Profit e Non Profit; portfolio iniziative e budgeting; modelli di aggregazione e contratti di rete per programmi e iniziative condivise di welfare.

Piani di sviluppo

  • Core Responsibility Strategy: ridefinizione dei piani di responsabilità sociale in coerenza con mission, strategia e governance aziendale; pianificazione di pratiche di sostenibilità legate alle istanze critiche aziendali e di settore; revisione degli assetti giuridico-organizzativi, creazione e gestione di Fondazioni di impresa; verifica dell’efficacia delle pratiche realizzate tramite ascolto degli stakeholder e focus group con i diversi attori coinvolti.
  • Corporate Identity: sviluppo del carattere sociale della Corporate Identity, facendo leva su valori aziendali condivisi, centralità delle persone e welfare; selezione e valutazione di buone prassi; analisi dei bisogni del territorio e degli stakeholder.
  • Networking: alleanze, reti, scambio di buone prassi.

Percorsi di progettazione

  • Project design and planning: scouting bandi; needs assessment, sviluppo requisiti e documentazione; schedule planning, responsibility matrix.
  • Project and program management: implementazione e coordinamento progetti; coerenza dei programmi rispetto ad obiettivi e strategia aziendale; program and governance plans.
  • Partnership Profit-Non profit: definizione e implementazione di approcci e strumenti; facilitazione e gestione accordi; sviluppo di piani di comunicazione integrati e coerenti con la comunicazione corporate.

Programmazione risorse umane

  • Problem solving: analisi organizzativa; change management; gestione e soluzione conflitti organizzativi.
  • Strategie di welfare e work-life balance: assessment; affiancamento responsabili risorse umane; formazione ed empowerment agenti di cambiamento.
  • Project team: selezione componenti dei gruppi di lavoro; formazione e sviluppo competenze; team building.

Programmazione sostenibilità economico-finanziaria

  • Budgeting iniziative e programmi: matrici di identificazione e determinazione dei costi; strumenti di pianificazione, controllo e rendicontazione; supporto per valutazioni di priorità e pianificazione.
  • Piani di reperimento fondi: coerenti con pianificazione e project design; campagne specifiche per progetti-ponte tra organizzazioni Profit e Non Profit; piani di comunicazione.
  • Social Accountability: affiancamento CSR management nelle attività di rendicontazione sociale; focus su temi di risorse umane e impatti sul territorio delle iniziative ponte tra Profit e Non Profit; consulenza per lo sviluppo di politiche aziendali orientate alla famiglia, coerenti con gli standard europei esistenti (es. Audit famigliaelavoro Regione Veneto).

Comments are closed.